Grafica Alta leggibilità Solo testo Change language

TO FLY

28,0°C | 82,4°F

Il progetto "Autismo – In viaggio attraverso l’Aeroporto”


Per le persone con autismo compiere un viaggio aereo può rappresentare un'esperienza molto difficoltosa, oltre a essere, nella maggior parte dei casi, un'esperienza del tutto nuova.

L’Aeroporto di Torino aderisce al progetto "Autismo, in viaggio attraverso l'Aeroporto" ideato dall'ENAC con la collaborazione di Assaeroporti e della società di gestione aeroportuale e con il coinvolgimento delle associazioni di settore. Per maggiori dettagli, consulta la brochure scaricabile dal pulsante a destra.

L'iniziativa vuole facilitare il passaggio in aeroporto e il viaggio in aereo di bambini e adulti con autismo, attraverso servizi di assistenza prima e durante l'esperienza in aeroporto, garantendo loro il pieno godimento del diritto alla mobilità. A tal proposito, l'Aeroporto di Torino fornisce alcuni strumenti per prepararsi a vivere più serenamente il percorso di viaggio.

Prepararsi al viaggio

Guarda la Storia sociale e prenota una visita all’Aeroporto

Per agevolare la preparazione al viaggio del passeggero con autismo e degli accompagnatori, l’Aeroporto di Torino ha predisposto una Storia sociale che, attraverso fotografie e brevi testi, descrive gli ambienti e spiega in maniera semplice i vari momenti della permanenza in aeroporto, dall’arrivo in auto al ritiro bagagli, con un’attenzione particolare a quello che il passeggero sentirà e vedrà nelle varie fasi. Guarda la Storia sociale attraverso il pulsante a destra.

Inoltre, l’Aeroporto di Torino offre la possibilità di familiarizzare anticipatamente con i luoghi e con il percorso di viaggio prenotando una visita guidata del terminal con il personale specializzato. Per prenotare la visita è necessario inviare una e-mail a autismo@sagat.trn.it  oppure telefonare allo 011-5676361/2 con un anticipo di 7 giorni.

 

Servizi di assistenza offerti durante la permanenza in aeroporto


L’Aeroporto di Torino accoglie i passeggeri con autismo mettendo a disposizione strutture, servizi e personale specializzato a loro dedicati.

Per maggiori informazioni sulle modalità di richiesta di assistenza e sui servizi offerti, consulta la pagina dedicata alle Persone a Ridotta Mobilità oppure scrivi a autismo@sagat.trn.it.