Grafica Alta leggibilità Solo testo Change language

TO FLY

6,0°C | 42,8°F

Informazioni bagagli

Informazioni di servizio sul bagaglio

Divieti e limitazioni

Parto con un volo nazionale. Quante valigie posso portare? Di che peso?
Non c’è una regola unica: le disposizioni sono soggette a frequenti variazioni che dipendono dalla compagnia aerea e da normative internazionali IATA (International Air Transport Association). Conviene pertanto contattare la compagnia aerea o l’agenzia di viaggio. Se il bagaglio ha un peso o una dimensione superiori al limite consentito, occorre pagare una tariffa extra il cui importo varia da una compagnia all’altra e dalla destinazione.

Mi imbarco per una destinazione internazionale. Quante valigie posso portare? Di che peso?
In linea generale è consentito portare 20 chili di bagaglio che possono essere suddivisi in più borse e valigie. Per Stati Uniti e Canada puoi portare due colli che non pesino più di 32 chili ciascuno. Le seguenti disposizioni sono soggette a frequenti variazioni che dipendono dalla compagnia aerea e da normative internazionali IATA (International Air Transport Association). Conviene pertanto contattare la compagnia aerea o l’agenzia di viaggio. Se il bagaglio ha un peso o una dimensione superiori al limite consentito, occorre pagare una tariffa extra il cui importo varia da una compagnia all’altra.

E il bagaglio a mano?
Puoi portare un solo bagaglio a mano di non più 5 chili di peso e la cui somma delle tre dimensioni (base, altezza, profondità) non superi i 115 cm. In ogni caso, contatta la tua agenzia di viaggio o la compagnia aerea poiché le disposizioni possono variare da una compagnia aerea all’altra.

Posso inserire nel bagaglio a mano forbici o coltelli?
Assolutamente no. Tutti gli oggetti appuntiti che possono costituire armi improprie devono essere messe nel bagaglio da stiva, altrimenti possono essere ritirate dalle forze dell’ordine.

Quali sono gli oggetti non consentiti nel bagaglio a mano?
Non puoi inserire nel bagaglio a mano tutti gli oggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza del volo quali: armi giocattolo, fionde, posate, coltelli, lame da rasoio, attrezzi da lavoro, freccette, forbici, siringhe, aghi da cucito, bastoni per uso sportivo e oggetti affini. Per portare con voi questi oggetti è necessario inserirli direttamente nel bagaglio da stiva.

Quali sono le limitazioni sul trasporto delle sostanze liquide nel bagaglio a mano?
È proibito trasportare liquidi e prodotti a essi assimilabili, se non in flaconi della capienza di 100 ml racchiusi in una busta di plastica trasparente, monouso, sigillabile, di capacità non superiore al litro complessivo, che deve essere presentata ai controlli di sicurezza separatamente dal bagaglio. Quantità superiori di liquidi dovranno essere inseriti nel bagaglio da stiva.
Non sono soggetti a questa normativa i medicinali e i prodotti dietetici (come gli alimenti per bambini) e gli articoli acquistati nei Duty Free (presenti nelle aree Imbarchi), purché questi ultimi siano contenuti in sacchetti sigillati riportanti il marchio del Duty Free stesso. È buona norma conservare lo scontrino di acquisto nel caso si rendessero necessari ulteriori controlli.
Per maggiori dettagli leggere l’informativa di ENAC, Ente Nazionale Aviazione Civile, sul trasporto delle sostanze liquide nel bagaglio a mano. Per maggiori informazioni consultare il sito ENAC.

Posso portare dei medicinali a bordo, nel bagaglio a mano?
Sì. Le uniche limitazioni riguardano i medicinali in forma liquida e le siringhe, ammessi purché siano accompagnati da relativa prescrizione medica, da presentare all’addetto del check-in che provvederà a richiedere l’autorizzazione al comandante dell’aeromobile.

Quali sono gli oggetti non consentiti nel bagaglio da stiva?
Gas compressi (infiammabili, non infiammabili, raffreddati, velenosi quali il butano, ossigeno, propano ed ossigeno per autorespiratori); prodotti corrosivi; esplosivi (per es. fuochi di artificio, razzi, munizioni, proiettili di pistola); termometri a mercurio; sostanze che a contatto con l’acqua emettono gas infiammabili; sostanze infettive ( per es. batteri e virus vivi); sostanze velenose (insetticidi, erbicidi, arsenico e cianuro); materiali radioattivi; sostanze ossidanti; sostanze magnetizzante; congegni d’allarme.

È possibile portare a bordo il personal computer portatile?
Si, ma è necessario inserire batterie funzionanti poiché gli addetti al servizio sicurezza potrebbero chiederti di accenderlo per eventuali controlli.

Devo partire con un bagaglio molto ingombrante. Come faccio a imbarcarlo? E come lo ritiro?
Le disposizioni variano a seconda della compagnia aerea. Quando acquisti il biglietto, è consigliabile richiedere informazioni dettagliate sia sulle modalità di imballaggio, sia sugli eventuali prezzi aggiuntivi.
Al momento della partenza, dopo il check-in, il personale di servizio indicherà il punto dove lasciare il bagaglio voluminoso.
All’arrivo il bagaglio non verrà riconsegnato sui nastri delle valigie, bensì in un’apposita area per la consegna dei bagagli voluminosi.

Ho l’hobby della caccia. A che disposizioni devo attenermi per portare a bordo armi e munizioni?
Devi presentarti all’Ufficio di Polizia dove, previo controllo delle armi e dei relativi documenti, ti sarà consegnato un modulo da compilare. Dovrai poi recarti al check-in con l’autorizzazione della Polizia per le procedure di imbarco.

Le pellicole fotografiche si rovinano con i raggi x dei controlli di sicurezza?
È consigliabile introdurre rullini e pellicole fotografiche di vario tipo nel bagaglio a mano poiché, se riposte nelle valigie imbarcate, potrebbero danneggiarsi a causa delle radiazioni emesse dalle nuove apparecchiature utilizzate per i controlli di sicurezza.

Non mi è stata consegnata la valigia una volta sbarcato in aeroporto. Cosa devo fare?
Vai all’ufficio Bagagli Smarriti o Lost & Found (si trova nell’area di riconsegna dei bagagli) prima di lasciare l’area doganale. Sporgi denuncia compilando il modulo che ti verrà consegnato dagli addetti del Lost&Found (in gergo si chiama PIR - Property Irregular Report).
Se dopo cinque giorni dalla denuncia, non ti hanno ancora riconsegnato il bagaglio, rivolgiti direttamente alla compagnia aerea.

La mia valigia è stata danneggiata. Che fare?
Prima di abbandonare l’area di riconsegna bagagli, vai all’ufficio Lost&Found dove potrai sporgere denuncia. Segui le istruzioni che ti forniranno gli addetti delle società di assistenza per richiedere alla compagnia aerea il relativo rimborso.

IMPORTANTE

Ricordarsi di apporre sempre un’etichetta con nome, cognome e indirizzo sul bagaglio a mano e su quello da stiva.

Attenzione: non lasciare il proprio bagaglio incustodito durante la permanenza in aeroporto.

Article img