Grafica Alta leggibilità Solo testo Change language

SAGAT S.p.A.

Obiettivi e Missione


SAGAT è la società di gestione dell’Aeroporto di Torino. Nel dicembre 2000, SAGAT S.p.A. è stata privatizzata per il 41,33% del pacchetto azionario.

2i Aeroporti S.p.A. è azionista di maggioranza di SAGAT da gennaio 2013. 2i Aeroporti S.p.A. è controllata da F2i Sgr S.p.A., il più importante fondo privato italiano di investimenti nel settore infrastrutture.

Ad ottobre 2015 SAGAT ed ENAC hanno prorogato la concessione della gestione dell’aeroporto fino al 2055.

Attualmente il capitale azionario della SAGAT S.p.A. risulta il seguente:

 

  • 2i Aeroporti S.p.A. per 54,88%;
  • Equiter S.p.A. per 12,40%;
  • FCT Holding S.p.A. per 10,00%;
  • Finpiemonte Partecipazioni S.p.A. per 8,00%;
  • Tecno Holding S.p.A. per 6,76%;
  • Città Metropolitana per 5,00%;
  • Azioni proprie per 2,96%.

 

SAGAT S.p.A. gestisce tutta l’area aeroportuale, in particolare, è titolare:

 

  • Della progettazione, realizzazione e manutenzione delle infrastrutture legate al traffico aereo (ad esempio: pista e piazzali);
  • Della progettazione, realizzazione e manutenzione delle infrastrutture e degli immobili utilizzati dai passeggeri e dagli operatori (aerostazioni con relative aree commerciali, parcheggi, uffici e impianti);
  • Della gestione delle infrastrutture centralizzate individuate ai sensi del D. Lgs. 18/99 (tra le altre, pontili di imbarco e sbarco, impianti di smistamento bagagli, sistemi informatici di scalo e di informazione al pubblico);
  • Delle attività svolte in area aeroportuale che vengono affidate a soggetti economici diversi (tra gli altri, ai gestori di ristoranti, bar, negozi e autonoleggi, ecc)

 

OBIETTIVI

 

  • Sviluppare politiche commerciali volte a incrementare l’offerta alla clientela contribuendo anche alla mobilità e allo sviluppo del Piemonte;
  • Diversificare le attività e le fonti di ricavo, incrementando le entrate non aeronautiche per sostenere un’offerta concorrenziale, a supporto del più generale sviluppo aeroportuale;
  • Promuovere il miglioramento continuo della competitività dello scalo, sviluppando sia i servizi rivolti all’utenza business che a quella tipicamente leisure;
  • Sostenere i processi di miglioramento continuo della Qualità per confermare e migliorare il livello dei servizi offerti, anche in termini di requisiti tecnici, infrastrutturali e di sicurezza previsti dalle normative e dagli standard aeroportuali vigenti, affinché ottemperino alle aspettative e alla soddisfazione dei clienti aeroportuali;
  • Migliorare continuamente l’efficienza interna mediante la formazione e la responsabilizzazione del personale a tutti i livelli con particolare attenzione ai servizi rivolti ai clienti;
  • Prestare particolare attenzione ai temi ambientali per garantire uno sviluppo aeroportuale secondo un modello sostenibile e nel pieno equilibrio tra potenziamento del servizio e tutela del territorio.

 

MISSIONE

Gestire e sviluppare le attività aeree e infrastrutturali dello Scalo di Torino al fine di incrementare i collegamenti aerei contribuendo allo sviluppo economico e turistico di Torino, del Piemonte e del bacino territoriale di riferimento.