Grafica Alta leggibilità Solo testo Change language

TO FLY

27.6°C | 81.68°F

Persone a ridotta mobilità (PRM)

Descrizione delle strutture e delle procedure per PRM

Spazi ed elenco mezzi

L’aerostazione è stata progettata ponendo particolare attenzione alle esigenze delle persone in difficoltà (disabili, prive della vista, ipovedenti, malate, ferite o anziane), affinché fosse loro consentito fruire di tutti i servizi dell’aeroporto.
Lo schema funzionale dei flussi viaggiatori risulta organizzato su livelli separati, nella parte superiore le partenze, in quella inferiore gli arrivi. I collegamenti verticali interni sono assicurati da ascensori dotati di pulsanti con scritte "braille" e dispositivi acustici di sicurezza.
Nella sala Partenze i passeggeri consegnano ai banchi check-in i bagagli ponendoli comodamente su un piccolo pianale. Gli ambienti sono ampi, di grande luminosità e i pavimenti non sono scivolosi.

La sala Arrivi è ampia e accogliente e ospita l’infermeria presidiata da personale medico 24 ore su 24 (tel. 011.5676205).
Nelle sale di ritiro bagagli, nastri trasportatori dotati di sistema di sicurezza consentono un agevole recupero delle valigie.
Le aree commerciali sono ben dimensionate e vicine in modo da facilitare e minimizzare gli spostamenti. I servizi igienici dedicati dell’aerostazione sono disponibili al livello partenze e al livello arrivi, al piano transiti e al livello servizi/ristorazione.    
E’ inoltre presente un percorso tattile per disabili visivi che si sviluppa al livello Arrivi e Partenze dell’aerostazione passeggeri, nella viabilità esterna di accosto alla stessa e nel tunnel di collegamento alla stazione ferroviaria.

Tale percorso garantisce all’utenza disabile, anche con l’ausilio delle mappe tattili, il facile accesso al banco informazioni, alla biglietteria aerea, alla zona banchi accettazione, alla “sala Amica” e ai servizi igienici.
L’aerostazione dell’Aeroporto di Torino è dotata di un parcheggio vicinissimo. Il parcheggio Multipiano è infatti direttamente collegato alla sala Partenze (e alla sala Arrivi) da un passaggio coperto di soli 35 metri, privo di barriere architettoniche.
I marciapiedi sono facilmente superabili tramite scivoli di lieve pendenza e all’aerostazione si accede attraverso 8 grandi porte d’ingresso, dotate di sistema di sicurezza e distanziate ciascuna di circa 20 metri. 

Accesso agli aeromobili

Se le operazioni di imbarco sono effettuate con autobus, SAGAT mette a disposizione del passeggero un m ezzo speciale (Ambulift) appositamente attrezzato per il trasporto all’aereo e per il trasferimento a bordo delle persone con disabilità e a ridotta mobilità.

Il veicolo Ambulift, dotato di un ampio abitacolo chiuso, è in grado di abbassarsi fino a terra e di sollevarsi fino ai 5 metri e mezzo del portellone di un Jumbo per consentire un facile accesso alle sedie a rotelle.

Elenco mezzi disponibili SAGAT S.p.a. per i Passeggeri a Ridotta Mobilità

N°   2 mezzi ambulift
(dotati di ganci di sicurezza); 
N° 31 carrozzine manuali; 
N°   4  carrozzine a motore; 
N° 13  carrozzine per wchc;
N°   2  fasce sollevatrici.
 
Tutte le carrozzine sono dotate di cinture di sicurezza.

Parcheggi riservati

Il parcheggio Multipiano, dotato di 7 ascensori e di servizi igienici dedicati, dispone di 50 posti per le auto dei guidatori disabili.
Le aree riservate sono situate presso il piano 2 dell’edificio al livello delle Partenze, in posizione adiacente al percorso pedonale coperto.
 
Per le operazioni di carico e scarico temporaneo 8 parcheggi sono inoltre riservati lungo la viabilità aeroportuale (4 al livello Arrivi e 4 alle Partenze), mentre un posto è anche presente presso il terminal di Aviazione Generale.

Informazioni sui collegamenti ferroviari e bus

L’Aeroporto è situato al centro di un’importante rete di vie di comunicazione che lo rendono fa cilmente raggiungibile.
Lo scalo è collegato al centro di Torino da un servizio di trasporto pubblico di taxi, bus e treno; e da una superstrada connessa con la tangenziale e alla rete autostradale che collega direttamente l’Aeroporto alle più importanti città del Piemonte, del Nord Italia, del Sud della Francia.

Trasporto disabili

La Consulta per le Persone in difficoltà (CPD) prosegue, con il sostegno di SAGAT, il servizio di accompagnamento solidale Aeroporto-Torino per i viaggiatori con disabilità.

Il servizio di trasporto è realizzato attraverso parco mezzi attrezzati con pedana.

Il servizio, per viaggiatori in arrivo/partenza dallo scalo di Torino, DEVE essere prenotato con 48 ore di anticipo per consentire alla CPD la gestione logistica del servizio (si assicura il servizio dal lunedì al venerdì).

Per facilitare e agevolare gli utenti nell'utilizzo del servizio, CPD ha attivato un call-center gratuito attivo tutte le mattine dalle 9.00 alle 13.00 raggiungibile al numero verde 800.514.999.