Grafica Alta leggibilità Solo testo Change language

Safety Policy



SAGAT S.p.A. ha tra gli obiettivi primari quello di perseguire il continuo miglioramento delle performance di safety in aeroporto nell’interesse degli operatori aeroportuali e dei passeggeri.

A tal proposito, SAGAT rinnova annualmente il suo impegno con la pubblicazione della Safety Policy, scaricabile dal box in basso.

L’impegno e le azioni di SAGAT
Garantisce il rispetto della normativa nazionale e internazionale e si prefigge di adottare le migliori prassi di settore.

Attua regolarmente un processo di  individuazione e di monitoraggio dei pericoli, allo scopo di contenere il rischio al livello più basso possibile (ALARP- As low as reasonably practicable).

Fissa ogni anno obiettivi di safety, monitora regolarmente gli indicatori, esamina le segnalazioni ricevute, sottopone ad audit i propri processi interni e gli operatori aeroportuali e sorveglia lo svolgimento delle operazioni a terra.

Richiede ai fornitori esterni di adeguarsi agli standard di sicurezza aziendali.

Garantisce le necessarie risorse umane in possesso di adeguata formazione, competenza e conoscenza.

Garantisce le necessarie risorse materiali e finanziarie per l’implementazione della politica di safety aziendale.

Tutti i Responsabili aziendali sono chiamati a promuovere attivamente la sicurezza e a dimostrare, nella gestione organizzativa dei servizi loro affidati, il proprio impegno per la realizzazione della politica di safety aziendale e per il raggiungimento degli obiettivi di safety.

 

Ai fini dell’implementazione degli obiettivi di Safety, SAGAT ha adottato un sistema per la gestione della sicurezza nelle operazioni aeroportuali, il Safety Management System (SMS), avente come scopo primario la prevenzione di inconvenienti e incidenti.